POLLINI - Corylus avellana L. - NOCCIOLO

NOCCIOLO

Corylus avellana L. - Corylaceae

Pianta generalmente a portamento arbustivo che non supera i 5-6 metri di altezza. Pur non essendo molto longeva è estremamente diffusa per la sua facile adattabilità. Pianta monoica (=con strutture riproduttive di entrambi i sessi sullo stesso esemplare).

  

ALL-INA-CORYLUS_AVELLANA_01

Periodo invernale: infiorescenze maschili pendule o amenti raggruppati in numero variabile da due a quattro, lunghi pochi centimetri, di colorito sul verde-giallino con sfumature rossastre , compatti. Assenza di foglie.
 

ALL-INA-CORYLUS_AVELLANA_02

Fioritura: gli amenti si sono allungati oltre i 10 cm e assumono un bel colore giallo dorato.

 

ALL-INA-CORYLUS_AVELLANA_03
Infiorescenza femminile (ingrandita), somigliante ad una gemma, è di piccole dimensioni con un ciuffetto rossastro all’apice.


POLLINE
Presenza del polline :  GENNAIO - MARZO
Allergenicità del polline:  ELEVATA
Descrizione : Granulo isopolare (=non vi sono differenze tra la faccia distale e prossimale), suboblato (=granulo leggermente schiacciato ai poli), triporato (=con tre pori). I pori sono piccoli, circolari con annulus (=ispessimento dell’esina intorno al poro). Esina sottile, scabrata (=con processi ornamentali uguali o inferiori ad un micron in altezza) con microechinature (=con processi appuntiti dell’esina più corto di 3 micron).
Dimensioni piccole, medio-piccole (diametro maggiore 18-22 micron)


PRINCIPALI ALLERGENI IDENTIFICATI  (da www.allergome.org)

  

 

Nome

ATTIVITA’

(vedi corrispondenti Allergeni Molecolari)

Via di sensibilizzazione

Cor a 1

Bet v 1-like – PR-10

Inalazione

Ingestione (nocciola)

Cor a 2

Actin-binding proteins (Profiline)

Inalazione

Ingestione (nocciola)

Cor a 10

Heat Shock Protein 70  (Hsp70)

Inalazione

  

CROSS-REATTIVITA’
Cor a 1 evidenzia una percentuale di omologia tra 80 e 83 % con gli allergeni degli altri componenti dell’ordine delle Fagales: Bet v 1 (il maggior allergene della Betulla),  Aln g 1 (il maggior allergene dell’Ontano nero), Car b 1 (il maggior allergene del Carpino bianco).

All’incirca 95% dei pazienti allergici agli alberi dell’ordine delle Fagales evidenziano IgE specifiche per questi allergeni.

E’ stata pure evidenziata cross-reattività tra questi alberi (Betulla, Ontano, Faggio, Nocciolo) con membri della Oleaceae family (Ash-Frassino, Olive-Olivo, Liliac-Lillà, Privet-Ligustro).

Per la presenza poi di allergeni in comune, è possibile una cross-reattività tra nocciolo e nocciola.

  

Principali fonti documentali generali in Cultura Allergologica
Per eventuali approfondimenti, alcune fonti documentali specifiche:
Eriksson NE, Wihl JA, et al. Tree pollen allergy. III. Cross reactions based on results from skin prick tests and the RAST in hay fever patients. A multi-centre study. Allergy 1987;42:205-214
Gioulekas D, Papakosta D, Det al. Allergenic pollen records (15 years) and sensitization in patients with respiratory allergy in Thessaloniki, Greece. Allergy 2004;59:174-184
Gruehn S, Suphioglu C, et al. Molecular cloning and characterization of hazel pollen protein (70 kD) as a luminal binding protein (BiP): a novel cross-reactive plant allergen. Int Arch Allergy Immunol 2003;131:91-100
Hirschwehr R, Valenta R, et al. Identification of common allergenic structures in hazel pollen and hazelnuts: a possible explanation for sensitivity to hazelnuts in patients allergic to tree pollen. J Allergy Clin Immunol 1992;90:927-936
Ipsen H, Bowadt H, et al. Immunochemical characterization of reference alder (Alnus glutinosa) and hazel (Corylus avellana) pollen extracts and the partial immunochemical identity between the major allergens of alder, birch and hazel pollens. Allergy 1985;40:510-518
Laurent J, Decoux L, et al.. Winter pollinosis in Paris. Allergy 1994;49:696-701
Negrini AC, Arobba D. Allergenic pollens and pollinosis in Italy: recent advances.
Allergy 1992;47:371-379
Rohac M, Birkner T, et.al . The immunological relationship of epitopes on major tree pollen allergens. Mol Immunol 1991;28:897-906
Troise C, Voltolini S, et al. Allergy to pollens from Betulaceae and Corylaceae in a Mediterranean area (Genoa, Italy) – a ten-year retrospective study. J Investig Allergol Clin Immunol 1992;2:313-317
 Valenta R, Breiteneder H, et al. Homology of the major birch-pollen allergen, Bet v I, with the major pollen allergens of alder, hazel, and hornbeam at the nucleic acid level as determined by cross-hybridization. J Allergy Clin Immunol 1991;87:677-682
 Wahl R, Schmid-Grendelmeier P, et al. In vitro investigation of cross-reactivity between birch and ash pollen allergen extracts. J Allergy Clin Immunol 1996;98:99-106