POLLINI - Cryptomeria japonica (L.F.) d.Don - CRIPTOMERIA O CEDRO GIAPPONESE

CRIPTOMERIA O CEDRO GIAPPONESE

 Cryptomeria japonica (L.F.) d.Don  - Taxodiaceae

Pianta generalmente a portamento colonnare, a esclusivo scopo ornamentale, originaria di alcune regioni asiatiche (Cina e Giappone) è presente in Europa dalle metà del 19° secolo. Pianta monoica (con strutture riproduttive di entrambi i sessi sullo stesso esemplare).

 

ALL-INA-CRYPTOMERIA_JAPONICA_01

Infiorescenze maschili poste all’apice dei rametti terminali.

ALL-INA-CRYPTOMERIA_JAPONICA_02 Infiorescenze maschili riunite in piccole formazioni di colori giallo-bruno.

 ALL-INA-CRYPTOMERIA_JAPONICA_03
Gruppo di infiorescenze femminili riunite ciascuna in un con terminale, verdastro, più o meno tondeggiante, più grande.

 ALL-INA-CRYPTOMERIA_JAPONICA_04
Strobili. Dopo la fecondazione si origina una formazione sferica (strobilo) di circa 15 mm di diametro, ben evidente all’inizio dell’autunno. Le squame presentano processi spinosi spesso ricurvi ad uncino. Possono essere posti all’apice dei rametti o lungo gli stessi.

 ALL-INA-CRYPTOMERIA_JAPONICA_05
Caratteristiche le foglie di questa pianta: lunghe 1-2 cm, aghiformi, con sezione più o meno tondeggiante, inserite a spirale tutto intorno ai rami e rametti, sono lucide, di color verde vivo; terminano a punta con l’apice rivolto all’interno.


POLLINE
Presenza del polline : FEBBRAIO - MAGGIO
Allergenicità del polline: ELEVATA
Descrizione : (sono simili in tutte le specie delle Cupressaceae, Taxaceae, Taxodiaceae) :  granulo  inaperturato (a volte per un assottigliamento della esina si può evidenziare una struttura circolare simile ad un poro),  apolare (= senza una specifica polarità), sferoidale, di dimensioni medio-piccole, 25- 30 micron,  L'esina (=strato esterno del polline) è sottile, psilata (= liscia)  sulla cui superficie sono presenti delle granulazioni disposte in modo irregolare.

 

PRINCIPALI  ALLERGENI  IDENTIFICATI (da www.allergome.org)

 

Nome 

Attivita’

(vedi allergeni molecolari)

Via di sensibilizzazione

Cry j 1

Pectato liasi

Inalazione

Cry j 2

Poligalatturonasi

Inalazione

Cry j 3

Proteine Taumatino-simili – PR-5

Inalazione

Cry j 4

Calcium-binding protein (Polcalcine)

Inalazione

Cry j AP

Aspartic protease

Inalazione

Cry j Chitinase

Chitinasi 4 classe

Inalazione

Cry j CPA9

Serine protease

Inalazione

Crj j IFR

Isoflavone reduttasi

Inalazione

Cry j LTP

Lipid transfer protein – LTP

Inalazione

 

CROSS-REATTIVITA’

 

Cryptomeria japonica

Cupressus arizona

Chamaecyparis obtusa

Juniperus ashei

 

Cry j 1

(pectato liasi)

rCup a 1

Cha o 1

Jun a 1

Alta omologia – Spiega la cross-reattività tra i pollini delle conifere

Cry j 2

(poligatturonasi : significativa identità con quelle  di Avocado, Pomodoro e Mais)

Cha o 2

Jun a 2

Alta omologia. E’ probabile che questi epitopi allergenici siano simili

 

 

Principali fonti documentali generali in Cultura Allergologica

Alcune fonti documentali specifiche:

Aceituno E, Del Pozo V, et al. Molecular cloning of major allergen from Cupressus arizonica pollen: Cup a 1. Clin Exp Allergy 2000;30:1750-1758
Ito H, Nishimura J, Suzuki M, ET AL.. Specific IgE to Japanese cypress (Chamaecyparis obtusa) in patients with nasal allergy. Ann Allergy Asthma Immunol 1995;74:299-303
Midoro-Horiuti T, Goldblum RM, ET AL. Molecular cloning of the mountain cedar (Juniperus ashei) pollen major allergen, Jun a 1. J Allergy Clin Immunol 1999;104:613-617
Suzuki M, Itoh H, Sugiyama K, et al. Causative allergens of allergic rhinitis in Japan with special reference to silkworm moth allergen. Allergy 1995;50:23-27
Suzuki M, Komiyama N, ET AL. Purification, characterization and molecular cloning of Cha o 1, a major allergen of Chamaecyparis obtusa (Japanese cypress) pollen. Mol Immunol 1996;33:451-460
Yasueda H, Saito A, ET AL. Identification and characterization of a group 2 conifer pollen allergen from Chamaecyparis obtusa, a homologue of Cry j 2 from Cryptomeria japonica. Clin Exp Allergy 2000;30:546-550