ORTAGGI - ASPARAGO - ALLERGIA ALL'ASPARAGO

ALLERGIA ALL'ASPARAGO


Asparagus officinalis L. - Alliaceae


Asparago - Asparagus - Asperge

 

di Vasco Bordignon

L'asparago viene coltivato da oltre 2000 anni ed era assai apprezzato anche dai Greci e dai Romani. Era anche conosciuto per le sue proprietà medicinali, principalmente come diuretico.

L'asparago rappresenta il germoglio che spunta da uno stelo ipogeo, denomiato zampa. Questo germogio viene chiamato turione. Lo stelo sotterraneo può produrre turioni anche per 15-20 anni. Il turione viene colto in primavera, in genere da marzo a giugno, quando è giovane, tenero e carnoso con una punta compatta. Quando questo arriva a maturazione non è più commestibile in quanto diventa legnoso e sulla punta si formano foglie a forma di felce non edibili.

In natura esistono almeno 300 specie di asparago, ma solo una ventina sono edibili.

I più conosciuti sono

- gli asparagi verdi raccolti a circa 15 cm di altezza

 

ALL-ALIM_-_ASPARAGO_foto0001

 

- gli asparagi bianchi  (immagine) : il germoglio cresce al riparo dalla luce, quindi coperto da un cumulo di terra, in modo che non produca clorofilla e quindi non diventi verde e in genere viene raccolto  quando la punta sta per fuoriuscire dalla terra.  Sono più costosi perchè necessitano di un lavoro accurato e particolare. Tra questi l'asparago di Bassano del Grappa è di grande eccellenza.

L'asparago assieme alla cipolla, all'aglio  al porro fa parte delle Alliaceae conosciiute precedentemente come Liliaceae. Si può riscontrare cross-reattività tra questi membri.

 

  

  

 ALLERGIA ALL'ASPARAGO

Nei soggetti sensibilizzati, i sintomi possono essere da ingestione (allergia alimentare), da inalazione (allergia respiratoria) e o da contatto (allergia da contatto).

Ci sono documentazioni per casi di asma professionale in soggetti addetti alla coltivazione dell'asparago, come pure di pazienti con manifestazioni allergiche per esposizione professionale all'asparago (es. addetti alla pulizia e al taglio dei turioni) quali dermatite da contatto, orticaria da contatto, rinocongiuntivite e asma.

Dopo ingestione, si sono documentati casi di  anafilassi, e di sindrome orale allergica. Rispetto al consumo alimentare, la casistica di allergia è scarsa, probabilmente come viene suggerito da alcuni autori l'allergene maggiormente in causa (LTP) si trova prevalentemente negli strati esterni del turione (più duri) e che in genere vengono rimossi prima della ingestione.

Nella maggior parte degli studi le manifestazioni allergiche sia resiratorie sia cutanee risultano predominanti nell'ambito dei soggetti che per motivi occupazionali avevano una esposizione ripetuta e prolungata  all'asparago.

 

PRINCIPALI ALLERGENI INDENTIFICATI (da www.allergome.org)

 

Nome

Attività

(vedi Allergeni Molecolari)

Via di sensibilizzazione

Aspa o 1

Lipid Transfer Protein  (LTP)

Da contatto

Ingestione

Inalazione

Aspa o 17kD

Bet v 1-related  Protein (PR-10)

Ingestione

Aspa o 4

Actin-binding Protein (Profiline)

Ingestione

 

Si deve annotare come si sono riscontrate anche due isoforme di Aspa o 1 (Aspa o 1.01 e Aspa o 1.02) che hanno dimostrato avere una sequenza aminoacidica simile a quella del Pru p 3 della Pesca.

  

Prncipali fonti documentali generali in CULTURA ALLERGOLOGICA

Alcune fonti documentali specifiche:

 

Diaz-Perales A, Tabar AI, Sanchez-Monge R, et al. Characterization of asparagus allergens: A relevant role of lipid transfer proteins. J Allergy Clin Immunol 2002;110:790-796

Eng PA, Yman L, Maaninen E, Wuthrich B. Inhalant allergy to fresh asparagus. Clin Exp Allergy 1996;26:330-334

Escribano MM, Munoz-Bellido FJ, Serrano P, de la Calle A, Conde J. Acute urticaria after ingestion of asparagus. Allergy 1998;53:622-623

Lopez-Rubio A, Rodriguez J, et al. Occupational asthma caused by exposure to asparagus: detection of allergens by immunoblotting. Allergy 1998;53:1216-1220

Lybarger JA, Gallagher JS, Pulver DW, et al.  Occupational asthma induced by inhalation and ingestion of garlic. J Allergy Clin Immunol 1982;69:448-454

Rieker J, Ruzicka T, Neumann NJ, Homey B. Protein contact dermatitis to asparagus.J Allergy Clin Immunol 2004;113:354-5

Sanchez-Hernandez MC, Hernandez M, Delgado J, et al. Allergenic cross-reactivity in the Liliaceae family. Allergy 2000;55:297-299

Volz T, Berner D, Weigert C, Rocken M, Biedermann T. Fixed food eruption caused by asparagus. J Allergy Clin Immunol 2005;116:1392