ALLERGENI MOLECOLARI - CITOCROMO C - CYTOCHROME C

CITOCROMO C - CYTOCHROME C


Il Citocromo c è una piccola proteina del PM di circa 12 kD,  altamente conservata (quindi antica), in quanto la sua sequenza amminoacidica presenta analogie in tutti gli organismi animali, nelle piante e nei microrganismi aerobici.  E’ una emoproteina per la presenza di uno o più  gruppi eme legati alla catena proteica mediante legami covalenti con residui cisteinici.
Si trova nella membrana interna mitocondriale e la sua funzione è quella di essere una proteina trasportatrice di elettroni,  principalmente coinvolta  nella respirazione cellulare.
Per la sua caratteristica di molecola altamente conservata viene studiata nella comprensione e nei meccanismi della biologia dell’evoluzione.
Nelle cellule dei mammiferi il Citocromo c è pure coinvolto nella apoptosi.

Dal punto di vista allergenico i lavori relativi alla presenza di proteine di 12 kD ad attività Citocromo c  capaci di legarsi a IgE sono pochi e quindi ad oggi sono necessari ulteriori approfondimenti.

 

PRINCIPALI FONTI ALLERGENICHE (da www.allergome.org)

 

NOME

FONTE

ESPOSIZIONE

Cur l 3

Curvularia lunata

Molds – Muffe

Inalazione

Ech p Cytochrome C

Echium plantagineum

Paterson’s curse – Viperina plantaginea

Inalazione

Lol p 10

Lolium perenne

Rye grass – Loietto

Inalazione

Pla l Cytochrome C

Plantago lanceolata

English plantain – Lanciuola

Inalazione

Poa p 10

Poa pretensis

Smooth Meadow grass – Erba fienarola

Inalazione


Principali fonti documentali generali in Cultura Allergologica
Alcune fonti documentali specifiche (recenti) :

Bertini I, Cavallaro G, Rosato A. Cytocrome c: occurence and functions. Chem Rev 2006;106:90-115

Sharma V, Singh BP, et al. Molecular and immunological characterization of cytocrome c: a potenzial cross-reactive allergen in fungi and grasses. Allergy 2008; 63:189-197

www.treccani.it

www.wikipedia.it