SEMI - SEMI di PSILLIO o di ISPAGULA - ALLERGIA SEMI PSILLIO o ISPAGULA

SEMI di PSILLIO o di ISPAGULA

ALLERGIA AI SEMI DI PSILLIO O DI ISPAGULA

 

Psillio o Ispagula sono i nomi di solito usati per riferirsi a vari membri del genere Plantago, i cui semi vengono utilizzati per la produzione di mucillagini. Considereremo le tre specie più coltivate e conosciute.

 

INTERNET_-_OVATA_-_plantago_ovata_o_ispaghula_da_wikipedia0001

 

Plantago ovata  Forssk.(= Plantago ispaghula Roxb.)

E’ un’erba annuale priva di fusto o con fusto molto corto. Le sue foglie sono lunghe strette e appuntite, ricurve. I fiori sono bianchi sporgenti da numerose spighe cilindriche. Le infruttescenze (capsule) disperdono poi semi di colore giallo-marrone, lunghi 3 millimetri.

INTERNET_-_HUSK_DA_OVATA___RIVESTIMENTYO_-_HUSK__husk_rivestimento_dopo_bollitura_macro_da_wikipedia0001Caratteristica di questi è quella che dopo bollitura si separano da un rivestimento, da una cuticola, detta “husk”, per effetto dell’assorbimento di acqua (oltre 25 volte il suo peso) da parte del suo ricco (25-30%) contenuto di mucillagine (principalmente costituita da xilosio, arabinosio e acidi galatturonici).

 

Plantago psyllium L. e Plantago indica L. (= Plantago arenaria Waldst.)

 

INTERNET_-_PSILLIUM__PIANTE_DI_PLANTAGO_PSILLIUM_0001.jpg_MODIFICATA

INTERNET_-_INDICA_O_ARENARIA__plantago_arenaria_o_indian_plantain_INDICAARENARIA

Queste due piantaggini sono assai simili, differiscono soprattutto per i semi.
Sono piante erbacee annuali pelose con caule diritto, ramificato, di color verde scuro, ridotto o accorciato. Foglie strette, lunghe e ricurvate. Fiori bianchi in spighe numerose cilindriche.
Nella P. psyllium : le infruttescenze in capsule a maturità rilasciano semi giallo-brunastri, quindi tendenzialmente più chiari  rispetto a quelli della P.  indica e con una forma leggermente diversinternet__semi_di_INDICAARENARIA__SEMI-_si_riconosce_qualche_convessita.

Nella P. indica (= P.arenaria)  i semi piccoli, lunghi 2-3 mm, con superficie liscia e lucente, di colore da bruno a nerastro, ma che nella superficie dorsale convessa evidenzia una area rotonda a colorazione più chiara (Iimmagine a lato).

 

I semi della P. psyllium e della P. indica presentano un rivestimento mucillaginoso che a contatto con acqua bollente si espande per il contenuto in mucillagine (10-30%) in grado di assorbire acqua fino a 25 volte il suo peso. La mucillagine contiene soprattutto xilosio, arabinosio ed acido galatturonico.

 

Questi semi e i loro derivati vengono proposti principalmente per la regolarizzazione intestinale, per  ridurre l’assorbimento del colesterolo e/o  degli zuccheri.

 

ALLERGIE

Allergie respiratorie sono state riscontrate prevalentemente  nei lavoratori  dell’industria farmaceutica nella preparazione dei prodotti derivati da questi semi (granulati, polveri,  “husk) e  nei soggetti addetti all’assistenza sanitaria di anziani nella preparazione dei prodotti da ingerire.
La sensibilizzazione è avvenuta generalmente attraverso la inalazione di particelle di poveri, che possono essere di circa 2 micron. La formulazione in granuli riduce il rischio di sensibilizzazione.
Molto rare sono la allergie per ingestione.
Ad eccezione di uno studio che evidenzierebbe una debole reazione crociata, non si ha documentata una cross-reattività tra i semi di Plantago ovata e i pollini di piantaggine (o lanceolata od ovata).

 

Nessun allergene finora caratterizzato (www.allergome.org).

 

Bibliografia
AA.VV. Le guide des plantes qui soignet. VIDAL 2010
Bruni A, Nicoletti M. Dizionario ragionato di erboristeria e fitoterapia.Piccin, Padova, 2003

 

Fonti documentali specifiche

Arlian LG, Vyszenski-Moher DL, et al. Antigenic and allergenic analysis of psyllium seed components. J Allergy Clin Immunol 1992;89:866-876

Bernedo N, García M, et al. Allergy to laxative compound (Plantago ovata seed) among health care professionals. J Investig Allergol Clin Immunol 2008;18:181-189

Gauss WF, Alarie JP, Karol MH. Workplace allergenicity of a psyllium-containing bulk laxative. Allergy 1985;40:73-76

James JM, Cooke SK, et al. Anaphylactic reactions to a psyllium-containing cereal. J Allergy Clin Immunol 1991;88:402-408

Khalili B, Bardana EJ Jr, Yunginger JW. Psyllium-associated anaphylaxis and death: a case report and review of the literature. Ann Allergy Asthma Immunol 2003;91:579-584

Morgan MS, Arlian LG, et al. English plantain and psyllium: lack of cross-allergenicity by crossed immunoelectrophoresis. Ann Allergy Asthma Immunol 1995;75:351-359

Zaloga GP, Hierlwimmer UR, Engler RJ. Anaphylaxys following psyllium ingestion. J Allergy Clin Immunol 1984;74:79-80.