FRUTTI A GUSCIO - PISTACCHIO - ALLERGIA AL PISTACCHIO

Pistacchio

 


Pistachio nut - Pistache

 
 

E’ il frutto di una pianta (Pistacia vera L.), caducifoglia, originaria dall’Asia Minore. Questa pianta,  imparentata con l’anacardio, è di altezza media sui 4-5 metri, cresce nei climi caldi e asciutti, sopporta alquanto la siccità e anche il gelo. E’ diffusa soprattutto in Iran, Turchia, Grecia, Siria. In Italia viene coltivata solo in Sicilia. Fruttifica due volte all’anno.

  

internet__DSCN0668-SICILIA-23-06-07-AGRIGENTO-PISTACCHIO-FRUTTI

  

_internet_pistccahii_con_guscio_DSCN9957Il frutto  che cresce in grappoli è rappresentato da un piccolo seme (mandorla) arrotondato di color verde chiaro e di sapore dolce, ricoperto da un pellicina marroncina, ed è contenuto in due valve  di color giallo crema o biancastro, che spesso si dischiudono quando il frutto è maturo.  Questo involucro diventa  di color giallo o rossastro a maturazione.  La raccolta dei frutti avviene a mano o meccanicamente scuotendo l’albero. I frutti caduti al suolo una volta raccolti vengono immersi nell’acqua per separarli dal loro involucro carnoso, quindi vengono messi ad essiccare al sole.

I pistacchi  sono venduti spesso tostati. Si consumano interi, macinati o tritati, eventualmente salati. Possono essere aggiunti a insalate, salse, farciture, cereali, gelati (es. la cassata siciliana), budini, dolci (es. torrone). Si usano anche in salumeria nella mortadella, nel salame.
La mandorla del pistacchio viene anche sfruttata per l’estrazione di un olio utilizzato in massima parte in pasticceria e in quantità minori in dermatologia per le sue doti emollienti.

 _internet_seme_di_pistacchio_verde_DSCN9959VIA DI SENSIBILIZZAZIONE : digestiva

ALLERGENICITA’

Nella letteratura la maggior parte delle reazioni allergiche al pistacchio sono considerate all’interno di un quadro delle allergie ad altri frutti a guscio o di una sindrome da LTP.
E’ difficile pertanto definire caratteri propri della allergia al pistacchio.
Il pistacchio può determinare, come tutti gli altri frutti a guscio, sintomatologia  orale o digestiva, orticaria/angioedema, fino a gravi reazioni di tipo anafilattico. La maggior parte di queste manifestazioni sono state a carico di bambini in tenera età.

 

PRINCIPALI ALLERGENI IDENTIFICATI (www.allergome.org)

Pis v 1 = 2S Albumina

Pis v 2 = 11S Globulina

Pis v 3 = una proteina vicilina-simile

Pis v 4 = manganese superossido dismutasi

Pis v 5 = un’altra 11S Globulina

Può essere presente anche una lipid transfer protein (LTP) come si è evidenziato in uno studio delle LTP nei componenti delle Rosaceae dove si è dimostrato come le LTP delle Rosaceae reagiscono con un ampio spettro di alimenti, incluso il Pistacchio.(Asero, 2000).

 

CROSS-REATTIVITA’

Considerata la stretta relazione nell’ambito della famiglia delle Anacardiaceae, viene spesso documentata una cross-reazione tra anacardio e pistacchio.
Cross-reattività ugualmente documentata tra pistacchio e semi di Mango. Non verso la polpa di mango.
Ulteriori cross-reattività sono state documentate tra pistacchio, arachide, noce e semi di girasole, tutte contenenti 2S Albumina.
Ugualmente si è verificata cross-reattività tra gli allergeni dei semi di sesamo e allergeni presenti in atri alimenti comprendenti nocciola, segale, kiwi, semi di papavero, noce nera, anacardio, macadamia, pistacchio e arachide.
Cross-reatività documentata tra pistacchio, mango e assenzio.
Comune la sensibilizzazione al pistacchio nella allergia alla parietaria.

 

Principali fonti documentali in Cultura Allergologica.

Alcune fonti documentali specifiche:

Asero R, Mistrello G, Roncarolo D, de Vries SC, et al. Lipid transfer protein: a pan-allergen in plant-derived foods that is highly resistant to pepsin digestion. Int Arch Allergy Immunol 2000;122:20-32
Fernandez C, Fiandor A, Martinez Garate A, Martinez Quesada J. Allergy to pistachio: crossreactivity between pistachio nut and other Anacardiaceae. Clin Exp Allergy 1995;25:1254-1259
Garcia F, Moneo I, Fernandez B, Garcia-Menaya JM, Blanco J, Juste S, Gonzalo. Allergy to Anacardiaceae: description of cashew and pistachio nut allergens. J Investig Allergol Clin Immunol 2000;10:173-177.
Garcia Ortiz JC, Cosmes PM, Lopez-Asunsolo A. Allergy to foods in patients monosensitized to Artemisia pollen. Allergy 1996;51:927-31
Jacquenet S, Moneret-Vautrin DA. Les allergènes de l'arachide et des fruits à coque / Allergy to peanut and all kinds of nuts. Revue française d’allergologie 2007;47:487-491
Liccardi G, Mistrello G, Noschese P, Falagiani P, et al. Oral allergy syndrome (OAS) in pollinosis patients after eating pistachio nuts: two cases with two different patterns of onset.Allergy 1996;51:919-922
Liccardi G, Russo M, Mistrello G, Falagiani P, et al. Sensitization to pistachio is common in Parietaria allergy. Allergy 1999;54:643-645
Parra FM, Cuevas M, Lezaun A, et al. Pistachio nut hypersensitivity: identification of pistachio nut allergens. Clin Exp Allergy 1993;23:996-1001
Porcel S, Sanchez AB, Rodriguez E, Fletes C, et al. Food-dependent exercise-induced anaphylaxis to pistachio. J Investig Allergol Clin Immunol 2006;16(1):71-3
Tawde PD, Teuber SS, Sathe SK, Roux KH. Identification of allergenic cross-reactive proteins in cashew and pistachio nut. J Allergy Clin Immunol 2005;115 (2 suppl):S93